Con l’arrivo delle belle giornate c’è una maggiore predisposizione nel progettare piccoli e grandi interventi da realizzare per rendere più confortevole ed elegante la propria abitazione. Si può pensare a una piccola ristrutturazione o a variazioni sulle tonalità delle pareti, su come arredare gli spazi esterni per trascorrere momenti di relax nel giardino con amici e conoscenti. Non c’è dubbio che disporre di una piscina per le calde e afose giornate estive è un ottimo modo per godere di benessere psicofisico.

Se si dispone di uno spazio verde di qualsiasi dimensione, è lecito poter sperare e sognare di realizzare una piscina su misura. Infatti le normative attualmente vigenti prevedono l’opportunità di poter realizzare una piscina privata entro determinate caratteristiche di cui si deve tener conto in fase di progettazione.

In pratica è possibile poter inserire nel proprio giardino una funzionale piscina senza dover prevedere alcun intervento invasivo per il terreno. In particolare sul mercato sono disponibili le piscine modulari di facile installazione e che garantiscono il comfort di cui si è alla ricerca. Si tratta di una tipologia che offre moltissimi vantaggi e un ottimo rapporto qualità-prezzo. Tra l’altro essendo una piscina modulare, è possibile personalizzare le dimensioni rispetto alle proprie esigenze.

Piscina fuori terra con struttura modulare

La migliore soluzione per realizzare in tempi brevi una meravigliosa piscina è quella di optare per i modelli fuori terra e con struttura modulare. Questo genere di prodotti prevede un solarium perimetrale su misura che consente di rilassarsi e lasciarsi baciare dal sole estivo. L’installazione dei solarium peraltro consente di evitare qualsiasi genere di questione tecnica o burocratica, a tutto vantaggio della velocità di realizzazione ma anche della qualità.

Per quanto riguarda i materiali, ci sono alcune soluzioni innovative come DURO, ossia un prodotto composito e antiscivolo che viene ottenuto da una specifica lavorazione della buccia dei chicchi di riso. Tra gli altri vantaggi della piscina fuori terra con struttura modulare, c’è un sistema di installazione che non prevede l’esigenza di inserire di viti per il fissaggio delle doghe, il che riduce la manutenzione nel tempo e garantisce una lunga durata della pavimentazione.

La struttura del solarium viene solitamente progettata e realizzata in acciaio ugualmente senza viti per cui si dimostra anch’essa molto semplice da inserire e montare. Inoltre il prodotto finale può essere personalizzato con una serie di scelte aggiuntive come la possibilità di inserire un kit di idromassaggio, l’illuminazione led, la cromoterapia o il box doccia e il bar integrato. Tutto questo consente di realizzare un vero paradiso terrestre anche in spazi contenuti e non solo in giardino, ma anche su un terrazzo.

Piscina modulare interrata

In alternativa è possibile scegliere la struttura modulare anche nella versione con piscina interrata. Indubbiamente con l’opzione fuori terra si ottengono altri importanti vantaggi come quello di evitare i costi necessari per la realizzazione della base di cemento che deve essere effettuata a regola d’arte. Tuttavia con le più innovative piscine modulari interrate, è anche possibile evitare questo problema perché la loro struttura non richiede la realizzazione della base di cemento per cui si risparmia sui costi, ma anche sui tempi necessari per la realizzazione.

Infatti in quest’ultimo caso è soltanto indispensabile eseguire uno scavo con livellamento preciso del fondo. Come avviene per la versione fuori terra, anche quella interrata prevede l’opportunità di arricchire la struttura della piscina con l’inserimento di moduli per la personalizzazione e per le più disparate esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.